Tecnologia digitale e nuovi servizi per la mobilità: alla Fleet Manager Academy di Milano un seminario dedicato

»

Internet, intelligenza artificiale, applicazioni mobili e piattaforme di servizio integrate e dialoganti creeranno le condizioni affinché i veicoli, necessari per la mobilità, siano inseriti in un contesto multimodale di spostamento e siano al posto giusto al momento giusto. E’ questo il tema che verrà affrontato nel seminario di apertura della XIII edizione di Fleet Manager Academy, che si terrà il 20 marzo al Palazzo del Ghiaccio a Milano, da Luciano Bononi, professore di Reti di Calcolatori, Internet of Things, Wireless and Mobile Systems e Applicazioni Mobili all’Università di Bologna.

Il percorso per arrivare all’obiettivo di una piena integrazione tra tutti i mezzi e le soluzioni di trasporto disponibili e per scegliere sempre la soluzione integrata più opportuna e più conveniente è ancora lungo ma anche in questo caso il futuro è già cominciato. Nell’Academy Luciano Bononi farà il punto sulla situazione attuale dell’integrazione tra le diverse soluzioni di mobilità e indicherà le linee di tendenza che caratterizzeranno il prossimo e meno prossimo futuro. Con Luciano Bononi interverranno al seminario: Raffaella Colello Head of Sales B2B di Telepass, Marco Girelli Sales & Marketing Director di Alphabet, Aldo Iacono Direttore Fleet & Mobility di Edenred, Luca Lucchini Amministratore Delegato di Ufleet.

L’iscrizione a Fleet Manager Academy è gratuita per i fleet manager previa iscrizione al sito www.fleetmanageracademy.it

Submit a Comment