Auto elettrica e Responsabilità Sociale d’Impresa: importante seminario alla Fleet Manager Academy Bologna 2018

»

L’auto elettrica è ormai al centro di qualsiasi dibattito sul futuro dell’automobile e anche alla Fleet Manager Academy che si terrà il 25 ottobre nel quartiere fieristico di Bologna la transizione verso la mobilità elettrica sarà uno dei temi centrali.

In particolare un seminario moderato da Ermanno Molinari, Direttore Marketing di Econometrica e Segretario Generale di A.I.A.G.A., farà il punto sul rapporto tra mobilità elettrica e Responsabilità Sociale d’Impresa, relatori saranno Emmanuel Lufray, Direttore Business Engineering e Organization di Arval Italia, Vito Pellegrino Pellegrino Fleet Manager & General Services di Sibeg (un’azienda di Catania che dispone di una flotta di auto elettriche di oltre 100 vetture) e Pierre-Vincent Dor Direttore della Responsabilità Sociale d’Impresa di Louis Vuitton Moët Hennessy Italia.

Per le aziende che adottano una politica di Responsabilità Sociale d’Impresa (CSR) la scelta di adottare auto elettriche per la flotta comporta vantaggi in termini di reputazione e di sostenibilità ambientale che sono certamente molto importanti. Tuttavia il processo di transizione da modelli di auto a combustione interna a quelli elettrici rimane una scelta non priva di complessità: l’opzione è possibile a patto che il programma di ecosostenibilità per la flotta preveda livelli di investimento adeguati ed assicuri livelli di efficacia operativa accettabili.

Le questioni sul tappeto sono comunque ancora tante ma il tema dell’auto elettrica nelle flotte è ormai ineludibile e la Fleet Manager Academy di ottobre 2018 intende dare un contributo ai fleet manager anche su questa tematica.

Submit a Comment