Chi siamo

Chi siamo

A.I.A.G.A. (Associazione Italiana Acquirenti e Gestori di Auto Aziendali) è stata fondata il 9 marzo 2011 su iniziativa di un gruppo di manager e responsabili della gestione di parchi auto di aziende e gruppi multinazionali operanti nel territorio italiano.

Fanno parte dell’Associazione (art. 5 dello Statuto): “… oltre ai Soci Fondatori, i gestori di flotte aziendali, i compratori di auto aziendali, i responsabili del Personale, degli Acquisti, del Facility Management, dei Servizi Generali di aziende, enti ed altre organizzazioni pubbliche e private che possiedono o utilizzano autoveicoli aziendali”. Il presidente di AIAGA, per il secondo mandato consecutivo, è Giovanni Tortorici, purchasing manager di Barilla.

Scopi principali dell’Associazione, come recita lo Statuto sono: “la promozione di studi e ricerche nel settore dell’auto aziendale, la promozione di attività di formazione ed aggiornamento degli addetti all’acquisto ed alla gestione di auto aziendali da utilizzare per l’attività dell’azienda o anche come elementi dei pacchetti retributivi di quadri e dirigenti aziendali, nonché la promozione di studi, ricerche e formazione nel settore della mobilità aziendale”.fotoassociati-1024x768

Con la costituzione di AIAGA si è compiuta così anche nel nostro Paese una tappa fondamentale in direzione del pieno riconoscimento e della crescita della professione del Car Fleet Manager, una responsabilità che è parte integrante delle più evolute strategie di procurement d’impresa. Gli obiettivi principali dell’Associazione, oltre al progressivo allargamento della base associativa, sono la realizzazione di specifici focus su temi di comune interesse professionale in linea con le più importanti esperienze europee ed internazionali del settore.

A tal fine, ovviamente, l’associazione si adopera anche per assicurare rappresentanza alle istanze dei gestori delle flotte aziendali nei confronti delle Istituzioni, delle altre Associazioni del settore automotive, anche attraverso il sostegno ed il Patrocinio di specifiche iniziative convegnistiche e la promozione di specifiche iniziative di collaborazione e partnership con altre analoghe Associazioni internazionali.

Bologna, 30 giugno 2014. Il nuovo Consiglio Direttivo di A.I.A.G.A. (Associazione Italiana Acquirenti e Gestori di Auto Aziendali) ha riconfermato Giovanni Tortorici, purchasing manager di Barilla, Presidente di A.I.A.G.A. anche per il triennio 2014-2016. Il Consiglio di A.I.A.G.A. ha anche confermato Gilda Sanfelici car fleet manager di HP nella carica di Vice Presidente dell’Associazione ed Ermanno Molinari nel ruolo di Segretario Generale e Tesoriere. 

Il nuovo Consiglio Direttivo di A.I.A.G.A. è costituito da 11 membri. Al Presidente Giovanni Tortorici ed alla Vice Presidente Gilda Sanfelici si aggiungono, infatti, i riconfermati Marco Claudio Agazzi, direttore dei servizi generali di Alcatel-Lucent, Carlo Bertolini, company service, security e mobility manager di Chiesi, Andrea Ottavio Bertolotti, Laura Echino, corporate general services manager di Lavazza, Massimo Guidetti, amministratore delegato di Reco & Valuto, Marco Onorati, facility, cars and travel manager di Ericsson Telecomunicazioni, Gian Primo Quagliano, presidente di Econometrica e Centro Studi Promotor, nonché i nuovi consiglieri Davide Balestra, responsabile dei servizi aziendali di Fincantieri e Robert Satiri, responsabile dei servizi generali di Colacem.

 Nel corso della stessa riunione del Consiglio sono stati poi attribuiti i nuovi incarichi di lavoro per il prossimo triennio. Al Presidente Tortorici ed alla Vice Presidente Sanfelici – in caso di assenza o impedimento del Presidente – spetteranno, come previsto dallo Statuto, la presidenza dell’Assemblea, la rappresentanza legale e le relazioni esterne ed internazionali dell’Associazione. Al Consigliere Carlo Bertolini è affidato l’incarico di coordinare le attività di “Integrazione ed Innovazione” delle aree fleet, travel e mobility aziendale, mentre a Laura Echino è attribuito il compito della promozione e delle attività che permetteranno di far crescere ulteriormente la base associativa. A Gian Primo Quagliano, invece, spetterà il compito di seguire le attività di studio e ricerca sul mercato dell’auto e sull’auto aziendale sviluppando a tal fine le relazioni con Università e con Centri di ricerca. Il consigliere Andrea Ottavio Bertolotti coordinerà poi le attività di sviluppo del sito web di A.I.A.G.A. Responsabili per “Telematics e Fleet Software” saranno i consiglieri Marco Claudio Agazzi e Marco Onorati, mentre a Massimo Guidetti viene affidato l’incarico di coordinare il tema della “Security e Quality Environment”. La responsabilità dell’Organismo di controllo dell’associazione spetterà, invece, al consigliere Davide Balestra. Ma non è tutto. La responsabilità e lo sviluppo dell’Associazione sul territorio è affidata in particolare a quattro consiglieri: Laura Echino (area Nord Ovest: Piemonte, Lombardia, Val D’Aosta e Liguria), Carlo Bertolini (area Nord Est: Trentino-Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna), Marco Onorati (area Centro: Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Sardegna) e Robert Satiri (area Sud e Isole: Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia).